Miguel Gobbo Diaz

EntertainmentVicenza
Introduzione

Sin da bambino, Miguel Gobbo Diaz è stato costantemente coinvolto in scene teatrali, dimostrando un forte interesse per le arti sceniche, che lo ha portato a intraprendere un percorso artistico di successo.

slider3-miguel-gobbodiaz
slider4-miguel-gobbodiaz
slider5-miguel-gobbodiaz
slider6-miguel-gobbodiaz
slider7-miguel-gobbodiaz

Miguel Gobbo Diaz

Biografia

Miguel Gobbo Diaz, dopo essere arrivato in Italia da Santo Domingo all’età di tre anni, si è dedicato al teatro e al cinema. Studia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e debutta nel 2012 nella serie “Il commissario Rex“. Prosegue con ruoli teatrali come in “Fuori gioco” (The Pass) di John Donnelly e nel film “La grande rabbia” nel 2016.
Diventa noto grazie alla serie TV “Nero a metà” su Rai 1, dove interpreta un poliziotto, primo attore nero italiano in questo ruolo. Nel 2021, lo vediamo nella serie NetflixZero” come Rico, capo di una gang di latinos. Nel 2023 è presente al cinema nel film “L’amor Fuggente” e a teatro dove porta in scena la sua storia  “L’inizio di un sogno“, un monologo teatrale dove Miguel racconta la sua esperienza di vita. Quest’anno è nel cast teatrale di “Arlecchino” diretto da Marco Baliani e al cinema nei panni di Paco nel film “Il tempo è ancora nostro” di Maurizio Matteo Merli.
beauty
beauty

I nostri clienti

Abbiamo molti brand
tra gli amici stretti

McDonald’s
Goldenpoint
Actimel
Kenzo
Tezenis
Danone
ghd
Ferrovie dello Stato
Estée Lauder
Disney+
Cotril
Calvin Klein
Univerisità Ca’Foscari
Arredissima
Amazon Prime
About You
Lavazza

Do not be shy! wave hand

Risponderemo alla tua richiesta d'amicizia.